Odontoiatria preventiva

Odontoiatria preventiva

Per mantenere i denti sani in ogni momento, è importante prendersi cura della propria salute e igiene orale.

Una buona salute orale è un segno che vi prendete cura di voi stessi, e a sua volta, la salute orale può influenzare il resto del vostro corpo.

L'odontoiatria preventiva è la cura che potete dare alla vostra salute orale, senza la necessità di visitare il dentista per qualsiasi disagio specifico.

L'odontoiatria preventiva consiste nell'andare dal dentista per i controlli di routine e le pulizie dentali, oltre a mantenere buone tecniche di spazzolamento e filo interdentale quando ci si prende cura quotidianamente dei propri denti a casa.

L'odontoiatria preventiva può essere una branca dell'odontoiatria, ma il paziente dovrebbe anche adottarla come routine e abitudine di vita, poiché è ciò che vi aiuterà a mantenere una cura ottimale ed efficace del vostro cavo orale.

Lo scopo dell'odontoiatria preventiva è quello di aiutarvi a prendervi cura dei vostri denti per evitare qualsiasi tipo di condizione grave che possa disturbarvi in futuro, sia che si tratti di qualche tipo di malattia parodontale, come la gengivite o la parodontite, o la perdita di uno o più denti a causa della carie. Un altro scopo dell'odontoiatria preventiva è quello di preservare il più possibile i denti naturali, quindi la sua funzione è quella di proteggere i denti in modo che rimangano per sempre nella bocca.

L'odontoiatria è un lavoro congiunto, sia il paziente che lo specialista della salute dentale poiché il paziente deve seguire alla lettera le istruzioni date dal dentista, per prendersi la massima cura dei denti e del cavo orale in generale, in questo modo si possono evitare molte malattie che appaiono nel momento in cui il paziente smette di avere una buona cura orale.

Quando andate dal dentista, lui o lei valuterà lo stato della vostra bocca, procederà ad eseguire qualsiasi tipo di trattamento che è rilevante, e poi vi darà le linee guida da seguire quando siete a casa, e quindi prevenire l'insorgenza di carie o altre condizioni che possono diventare molto fastidiose.

Un altro punto a favore dell'odontoiatria preventiva è che si può risparmiare un sacco di soldi, poiché è ben noto che i trattamenti dentali possono essere molto costosi. Alcuni trattamenti possono variare da 50.000 a 90.000 dollari, quindi quando ci si prende cura dei propri denti e della salute generale del cavo orale con dedizione, è possibile risparmiare questa esorbitante quantità di denaro.

L'obiettivo dell'odontoiatria preventiva è quello di evidenziare l'importanza della cura dentale quotidiana, preferibilmente dopo ogni pasto, al fine di evitare disagi futuri, oltre a combinare le cure dentali che si possono avere a casa, e le cure dentali di controllo che il vostro dentista vi dà.

L'American Dental Association (ADA) ha sottolineato che è importante visitare il dentista una o due volte l'anno.

Se vi prendete cura dei vostri denti, il vostro sorriso durerà tutta la vita.

Tipi di odontoiatria preventiva.

L'odontoiatria preventiva è lo studio del cavo orale per evitare qualsiasi tipo di malattia che un paziente può sviluppare. La prevenzione delle malattie orali è molto importante e gioca un ruolo fondamentale nella vita delle persone.

Si può dire che l'odontoiatria preventiva, oltre a prevenire la comparsa di carie o malattie parodontali, come gengiviti e parodontiti, aiuta a fermare il progresso delle condizioni che si possono avere, fino a raggiungere il punto di essere completamente sano.

Esistono diversi livelli di prevenzione dentale, tra i quali spiccano i seguenti:

  1. Prevenzione dentale primaria:

L'obiettivo della prevenzione orale primaria è quello di limitare o prevenire qualsiasi tipo di malattia o patologia all'interno del cavo orale in quei pazienti che hanno denti sani. Consiste in una serie di misure volte a proteggere i denti da qualsiasi tipo di patologia che potrebbe influenzare la salute e la vita quotidiana di una persona. In generale, consiste nell'applicare una buona tecnica di spazzolamento dei denti, l'uso del filo interdentale e l'applicazione di fluoro per evitare la comparsa di carie.

  1. Prevenzione dentale secondaria:

La prevenzione dentale secondaria entra in azione quando la prevenzione dentale primaria non ha avuto successo. Se presenta un qualsiasi tipo di malattia parodontale, come gengivite o parodontite, o carie, che minaccia l'integrità della sua salute orale, verrà applicato ogni sforzo per fermare la patologia, con indicazioni dello specialista dentale, e trattamenti, a seconda di ciò di cui può avere bisogno. Dopo aver individuato la malattia e preso le misure necessarie per fermarla, è molto più facile sradicarla.

  1. Prevenzione dentale terziaria:

La prevenzione dentale terziaria entra in gioco quando la prevenzione dentale primaria e la prevenzione dentale secondaria non hanno raggiunto i risultati attesi, o quando i pazienti vengono dal dentista dopo molto tempo senza applicare una routine quotidiana di salute e igiene dentale. L'obiettivo della prevenzione dentale terziaria è quello di fermare la patologia che il paziente può presentare, al fine di evitare la sua espansione all'interno del cavo orale e qualsiasi tipo di malattia orale più grave. Quindi, è altamente raccomandato di andare per un controllo dal dentista almeno due volte l'anno senza la necessità di presentare alcun tipo di disagio, semplicemente per la prevenzione.

L'odontoiatria preventiva include una serie di esami orali almeno due volte all'anno, pulizie dentali di routine e radiografie per controllare che tutto sia in ordine.

Come si può applicare l'odontoiatria preventiva a casa?

Avete un ruolo molto importante nell'applicazione dell'odontoiatria preventiva. Le buone abitudini di cura dei denti vengono da casa, ed è principalmente nelle vostre mani per evitare la comparsa di carie, gengiviti o parodontiti.

Spazzolare regolarmente, almeno due o tre volte al giorno, con uno spazzolino a setole morbide e un dentifricio a base di fluoro e una buona applicazione delle tecniche di spazzolamento vi aiuterà a prevenire le patologie orali.

È anche molto importante usare il filo interdentale dopo ogni pasto, per evitare che il cibo che può rimanere tra i denti diventi tartaro e causi la gengivite. Si raccomanda anche di usare un collutorio con fluoro, che ridurrà al minimo la comparsa della carie.

Si raccomanda di evitare di consumare cibi molto acidi, perché possono indebolire lo smalto dei denti. Allo stesso modo, se possibile, si dovrebbe evitare di mordere cibi molto duri, che possono danneggiare i denti.

Il consumo di tabacco può scatenare una serie di malattie orali molto gravi, quindi, se possibile, è consigliabile limitare o eliminare il suo consumo.

Se soffri di bruxismo, parlate con il vostro dentista e lui o lei ti darà consigli e trattamenti che vi aiuteranno a non danneggiare i vostri denti al momento di andare a letto.

Cosa offre l’odontoiatria preventiva?

L'odontoiatria preventiva è conosciuta come la branca dell'odontoiatria che si occupa di prevenire o rallentare l'insorgenza delle malattie orali, dando al paziente le istruzioni che garantiranno una buona salute orale. Lo scopo dell'odontoiatria preventiva è quello di curare e proteggere i denti da qualsiasi tipo di patologia dentale. Di solito si raccomanda al paziente di fare un controllo dentale almeno due volte all'anno.

L'odontoiatria preventiva offre una vasta gamma di trattamenti, tra cui la pulizia dentale profonda, dove il dentista pulirà la carie orale del paziente come meglio crede, al fine di prevenire la comparsa di patologie dentali, e se c'è già qualche tipo di affetto nel cavo orale, impedirà la sua espansione e proliferazione.

Allo stesso tempo, l'odontoiatria preventiva garantirà l'applicazione del fluoro, poiché questo minerale è eccellente per prevenire e fermare i microrganismi che possono trasformarsi in carie, oltre a rendere i denti più resistenti.

L'odontoiatria preventiva consiste anche nell'applicare una buona tecnica di spazzolamento dei denti, insieme a buone abitudini di igiene dentale, indicate dal dentista specialista.

È importante sottolineare che l'uso del filo interdentale è altrettanto importante quanto una buona tecnica di spazzolamento dei denti, poiché aiuta ad eliminare il cibo che può essere bloccato nei denti, prevenendo così qualsiasi tipo di malattia orale.

Infine, si pone l'accento sull'uso di collutori, che rimuoveranno qualsiasi cibo che possa essere rimasto in bocca, oltre a prevenire o curare le malattie orali.

Perché è importante l'odontoiatria preventiva?

L'odontoiatria preventiva è importante per i pazienti di qualsiasi età perché, come suggerisce il nome, serve a prevenire e fermare l'insorgenza di malattie dentali.

Se un paziente ha qualche tipo di affezione, il dentista specialista procederà a trattare e fermare la malattia, con l'uso della tecnica che è più conveniente per la persona. L'odontoiatria preventiva è ideale per qualsiasi tipo di paziente perché è minimamente invasiva, e si basa principalmente sulle pulizie dentali.

Il dentista incaricato di eseguire qualsiasi trattamento di odontoiatria preventiva eseguirà ogni procedura in modo efficace ed efficiente, con l'uso di materiali e strumenti appositamente progettati per questo tipo di utilizzo.

Allo stesso tempo, è importante sottolineare il fatto che il cibo che mangiate ha anche un'influenza diretta sulla salute dei vostri denti, quindi è importante che prendiate in considerazione ciò che dovreste e non dovreste mangiare.

È sempre importante sottolineare che, al fine di evitare la comparsa di malattie che possono essere molto fastidiose, l'ideale è andare regolarmente dal dentista, e se non, se si nota qualsiasi disagio nella vostra cavità orale, si dovrebbe andare immediatamente al vostro dentista di fiducia.

Mettiti in contatto con noi
Prenota un Appuntamento
it_ITItaliano