Inlays e Onlays

Inlays e Onlays

Inlays and Onlays sono riparazioni utilizzate per ripristinare i denti che sono stati danneggiati a causa della presenza di carie. Allo stesso modo, Inlays and Onlays possono essere utilizzati per i denti che sono stati danneggiati in un modo o nell'altro a causa di un trauma.

L'obiettivo di Inlays e Onlays è quello di ripristinare quei denti che si trovano nella parte posteriore della cavità orale, a causa di danni causati dalla carie o a causa di qualche tipo di frattura o crepa.

Inlays and Onlays possono essere fatti di diversi tipi di materiali che possono essere simili ai denti del paziente, come resina, ceramica, porcellana, ecc..

Inlays and Onlays sono fabbricati al di fuori della cavità orale e collocati nella parte danneggiata, per poi procedere a collocarli nel dente che ne ha bisogno.

Cosa sono Inlays?

Inlays sono utilizzati per riparare i denti che sono stati colpiti o danneggiati sulla loro superficie.

Inlays sono utilizzati per fare un restauro che ad un certo punto può compromettere l'integrità del dente, al momento dell'occlusione, come i restauri in amalgama.

Per fare gli Inlays, si fa un'impronta del dente che ha bisogno del restauro, poi il dentista invierà l'impronta all'odontotecnico, che la farà, seguendo tutte le istruzioni del dentista, rispetto al colore naturale del dente del paziente.

Il dentista controllerà che gli Inlays si adattino perfettamente alla cavità orale e che il paziente si senta completamente a suo agio.

Gli Inlays non generano alcun tipo di disagio perché i loro materiali sono collocati sopra la fessura, la frattura o il danno, quindi, non sono in contatto diretto con qualsiasi tipo di tessuto del cavo orale.

Cosa sono Onlays?

Onlays sono usati principalmente su quei denti che sono più danneggiati a causa della presenza di carie sulle loro superfici. Gli Onlays sono utilizzati quando gli Inlays non possono aiutare a riparare i denti.

Gli Onlays sono usati principalmente quando c'è un danno alla cuspide di un dente posteriore.

Inoltre, i restauri Onlays aiutano a fornire un'alternativa ai denti per evitare l'uso di corone dentali, che richiedono la limatura del dente.

Gli Onlays possono essere facilmente incollati alla superficie del dente dopo che le riparazioni sono state fatte.

E proprio come Inlays, gli Onlays sono fatti di materiali che non danneggiano il paziente in alcun modo.

Quanto tempo possono durare gli Inlays and Onlays nella bocca del paziente?

Inlays and Onlays sono restauri dentali che possono durare molti anni all'interno della cavità orale, più o meno tra i 10 e i 53 anni, anche a seconda della cura che il paziente dà loro poiché possono consumarsi più velocemente se non godono di una buona cura dentale.

Il paziente deve seguire le sue cure dentali di routine, spazzolando i denti con uno spazzolino a setole morbide almeno tre volte al giorno e passando il filo interdentale.

Inoltre, è molto importante che il paziente abbia controlli dentali regolari, almeno due volte l'anno, per garantire che Inlays and Onlays siano in buone condizioni.

Nel caso in cui il paziente soffra di bruxismo, il dentista può raccomandare l'uso di protezioni, che impediranno al paziente di digrignare i denti e consumare i molari. Allo stesso modo, il paziente dovrebbe fare attenzione a non masticare cibi molto duri che potrebbero danneggiare i restauri.

La durata degli Inlays and Onlays dipenderà principalmente dalla cura che il paziente vi applicherà.

Inlays vs. Otturazioni dentali.

Inlays tendono ad essere più durevoli delle otturazioni dentali perché Inlays sono cementati direttamente sulla superficie del dente interessato e riparano i denti che richiedono una maggiore quantità di materiale da applicare rispetto agli Inlays.

D'altra parte, le otturazioni dentali possono essere molto più fragili e tendono a rompersi o incrinarsi più degli Inlays.

Ma il grande vantaggio delle otturazioni dentali è che possono essere posizionate nel dente molto più rapidamente e facilmente degli Inlays, che hanno bisogno di un'impronta per fare il restauro, e questo potrebbe richiedere giorni.

Per quanto riguarda il prezzo di entrambi, varia a seconda del numero di restauri di cui il paziente ha bisogno, tuttavia, le otturazioni tendono ad essere molto più economiche degli Inlays.

Mettiti in contatto con noi
Prenota un Appuntamento
it_ITItaliano